home il Liceo dove ambiente Educare al parco Helianthus II monitoriamo l'ambiente aree protette

news

link contattaci
organizzazione documentazione visite guidate Parco Sila uomo e Parco
 

  Un'attività che si rivolge a giovani in età scolare, dalla scuola primaria alla superiore, e prevede una serie di attività coerenti con lo sviluppo evolutivo e con le capacità di apprendimento dei partecipanti. Per ciascun ordine di scuola è stato realizzato un modulo di n. 50 ore, per un gruppo di circa n. 20 studenti.

Referente Modulo
Prof. Concio Luigi

Gruppo di progetto

dirigenti scolastici
Francesco Gentile (Liceo Scientifico)
Tito Olivieri (Scuola Media)
Caterina Carvelli (Vicario Scuola Elementare)
docenti

Luigi Concio (Liceo Scientifico - Gruppo classe 4^A -C / 5^ B )
Giuseppe Tronca (Scuola Media - classe 3^ D )
Filomena Luchetta (Scuola Elementare - classe 2^ B )

Tutor

•  Concio Luigi (Liceo Scientifico)

•  Giuseppe Tronca (Scuola Media)

•  Filomena Luchetta (Scuola Elementare)

Esperti

•  Scandale Carmine (botanica forestale)

•  Ferrari Umberto (ecologia, educazione ambientale)

•  Caruso Giuseppe (informatica multimediale)

•  Luzzaro Stefania (educazione ambientale con esperienza nel campo dell'infanzia)

Formazione docenti

•  Ferrari Umberto (responsabile del Centro di Educazione Ambientale del Marchesato)

•  Enti che hanno collaborato al progetto:

•  Comune di Petilia Policastro

•  Corpo Forestale dello Stato

•  Circolo Legambiente di Petilia Policastro

Riunioni del Gruppo di Progetto

Corso di Formazione. Educazione Ambientale: da Bankog al Progetto Helianthus. Spunti per sviluppare attività di ricerca in classe. Le aree protette e la rete ecologica. Dopo la distruzione, i provvedimenti per la conservazione. Sviluppo sostenibile, Agenda 21 e progettazione partecipata: l'importanza di “fare rete”. Principi e strumenti per programmare l'educazione ambientale nella scuola. Escursione guidata al Parco Nazionale della Sila. La fruibilità educativa delle aree protette.

(Relatore: dott. Umberto Ferrari, responsabile del Centro di Educazione Ambientale del Marchesato)

•  Scuola Elementare (classe 2^ B - tutor: Luchetta Filomena; esperto: Luzzaro Stefania)

Attività di conoscenza del Parco: un parco “animale”, “vegetale”, da “giocare” (gioco dell'oca), il paesaggio.

Preparazione di schede e di disegni (piante e animali).

Animali del parco in pasta di sale.

Realizzazione di un fumetto “C'era una volta..il Parco Nazionale della Sila”.

Giochi di percezione.

•  Scuola Media (classe 3^ D – tutor: Tronca Giuseppe; esperto: Ferrari Umberto)

Il Parco Nazionale della Sila: dalla violenza alla tutela (aspetti storici).

Elementi di ecologia, il concetto di biodiversità.

Una ricerca sui nomi dialettali delle specie di flora e fauna locali.

L'impatto ambientale delle attività forestali nel secolo scorso ( la SO.FO .ME).

•  Liceo Scientifico (Gruppo classe 4^ / 5^ - tutor: Concio Luigi; esperto: Caruso Giuseppe)

Parco Nazionale della Sila; aree S.I.C. (aspetti nomativi)

Aspetti naturalistici e storico-antropologici del parco.

Escursioni e rilevazione qualità ambientale (uso schede e kit specifici per l'analisi chimico-fisica delle acque e del suolo). Le aree protette in Italia: aspetti legislativi, organizzativi (significati storici, sociali, culturali e ambientali della legge quadro sulle aree protette L. 394 del 1991).

Lezioni di informatica multimediale:
realizzazione presentazione multimediali (Macromedia Flash 5, Windows Movie Maker, Adobe Photoshop).

Documentazione in digitale delle attività della “rete” (Cd Rom in powerpoint dell'escursione “Puliamo il Mondo 2004 nel Parco Nazionale della Sila”; realizzazione pagine web per il sito del Liceo: http:\digilander.libero.it\liceosatriani e per il nuovo sito per le attività di “Educare al Parco”: www.scuolaparco.it ).

Uscite sul territorio - attività di ricerca

Una parte importante dell'attività è stata svolta sul campo, un'attività di ricerca/apprendimento, che ha interessato il Parco Nazionale della Sila, le seguenti località ricadenti quasi tutte nel territorio del Comune di Petilia Policastro:

•  loc. S.Spina – Montano (da q. 600 – 900 m )

•  loc. Cardopiano – Musco Ferro Giardino(fiume Soleo) (da q. 800 – 1200 m )

•  Vaccarizzo, Caserma Forestale (q. 930 m )

•  Villaggio Principe ( 1470 m ) - Macchia di Principe

•  Centro Visitatori del P.N. della Sila in loc. Cupone di Spezzano della Sila (museo naturalistico, percorsi naturalistici)

I corsisti con l'ausilio di strumenti, carte topografiche e schede di osservazione, hanno potuto esaminare:

  • Aspetti botanici ( fitosociologici, sistematici, fitoclimatici)
  • Aspetti faunistici (habitat, popolamenti)
  • Aspetti geologici-geomorfologici-idrologici
  • Aspetti cartografici-orientamento
  • Aspetti antropici (compromissioni ambientali, uso delle acque)

Le escursioni sono state guidate e sviluppate negli aspetti botanico/faunistici dall'Ispettore Capo Carmine Scandale della caserma Forestale di Vaccarizzo- Petilia Policastro; negli aspetti geologici, orientamento di educazione ambientale dal tutor- geologo Luigi Concio .

•  Presentazione del progetto al territorio

•  Convegno di presentazione delle attività, biblioteca comunale, il 23 ottobre 2004.

•  Realizzazione sito web: www.scuolaparco.it .

•  Escursione /manifestazione “Puliamo il Mondo 2004 nel Parco Nazionale della Sila ”, il 23 ottobre 2004, con la collaborazione degli esperti del locale Circolo Legambiente. (esperto uscite: Scandale Carmine, ispettore del Corpo Forestale dello Stato)

•  Mostra scuola elementare il 21 dicembre 2004.

•  Presentazione finale del progetto il 17 aprile 2005 nell'ambito della manifestazione di Legambiente “100 strade per giocare”.

Materiali Prodotti

  • Poster “animali, piante, storia del parco”
  • Animali del parco in pasta di sale.
  • Realizzazione di un fumetto “C'era una volta..il Parco Nazionale della Sila” (anche in powerpoint).
  • Powerpoint dell'escursione “Puliamo il Mondo 2004 nel Parco Nazionale della Sila”.
  • Ricerche naturalistiche - storico-antropologiche (carte topografiche; filmati; fotografie, foto storiche)
  • Progettazione percorsi storico-naturalistici.
  • Realizzazione prodotti multimediali (Cd Rom; documentazione sul web: www.scuolaparco.it )

•  Ricerche / Attività in corso

•  Ricerche naturalistiche e storico-antropologiche (carte topografiche; filmati; fotografie, foto storiche).

•  Progettazione percorsi storico-naturalistici.

•  Realizzazione prodotti multimediali (Cd Rom, fumetto; documentazione sul web)