home il Liceo dove ambiente Educare al parco Helianthus II monitoriamo l'ambiente aree protette

news

link contattaci
  Progetto Vergari il territorio uomo e acque la natura sentiero natura didattica - ricerca
 
  - Operazione Fiumi-- Legambiente - "Progetto Parco      Fluviale del Vergari"  (12 novembre 2005)

- Operazione Fiumi-- Legambiente - "Progetto Parco      Fluviale del Vergari"  (14 ottobre 2006)

-  - Escursione a Sant Angelo in Frigillo (5 aprile 2006) (cenni storici)


 

Sentiero Carrozzella

Dal centro storico del paese, si sviluppa un breve itinerario, lungo il versante destro del fiume, che attraversa uno scrigno di biodiversità, una propaggine del Parco Nazionale della Sila.

Il percorso offre una gran varietà di quadri panoramici: l’incisione del corso d’acqua, che determina nel settore pedemontano una stretta valle fluviale; una caratteristica vegetazione; i declivi cosparsi dalla presenza di antiche attività antropiche, testimonianze fisiche dell’architettura rurale (frantoi, mulini, tratturi, opifici).

La vegetazione è influenzata dalla diversa esposizione dei due versanti, e quindi dal diverso grado di insolazione e di umidità. il versante, esposto a nord, è caratterizzato da diverse specie di querce come la roverella, il leccio, la sughera e dalla presenza di alberi  come il carpino , l'acero, l'orniello e il castagno.

Il versante opposto, sinistro, esposto a sud, è caratterizzato dalla presenza dell’olivo e di essenze vegetali caratteristiche della macchia mediterranea. 

L’antichità dell’insediamento umano e le opere di rimboschimento, ad eucalipto e pino, hanno prodotto modificazioni profonde sulla vegetazione del territorio, sulle comunità vegetali.  Infine sono diverse le varietà esotiche spontaneizzate come  la robinia.

Lungo il sentiero, costellato da enormi monoliti di granito, sono presenti due aree di ristoro e un maneggio.

Proseguendo il sentiero si inerpica fino a giungere al pittoresco  “Casino Marescalco”, che costituisce la porta d’ingresso del sentiero nella frazione di Filippa.